KLEOS - martedì, 6 Ottobre 19:25

Test salivari a risposta rapida per alunni, genitori e personale scolastico a seguito del caso di un’insegnante positiva al Coronavirus

PARTANNA – Dopo la notizia di ieri (5 ottobre) di un insegnante del Plesso Collodi risultata positiva al Coronavirus e la chiusura del Plesso stesso, su intervento del sindaco Nicolò Catania che lo ha concordato con l’Asp di Trapani, e con la collaborazione della dirigente scolastica è stata organizzata l’attuazione di un controllo rapido dei […]

PARTANNA – Dopo la notizia di ieri (5 ottobre) di un insegnante del Plesso Collodi risultata positiva al Coronavirus e la chiusura del Plesso stesso, su intervento del sindaco Nicolò Catania che lo ha concordato con l’Asp di Trapani, e con la collaborazione della dirigente scolastica è stata organizzata l’attuazione di un controllo rapido dei genitori, alunni, personale docente e non docente attraverso test salivari a risposta rapida effettuati in piazza Mercato con l’utilizzo di alcuni gazebo messi a disposizione del comune. I cittadini interessati hanno risposto in tanti e dentro le loro auto si sono messi in fila per sottoporsi al test e ricevere una risposta rapida. Al momento in cui scriviamo sono stati una settantina i test con risultati tutti negativi. Sono però ancora tanti i cittadini in coda per il test. Le operazioni si svolgono sotto il controllo dei vigili e alla presenza dello stesso sindaco che ci ha dichiarato: “Ho ritenuto opportuno concordare con l’Asp questo drastico intervento affinché avessimo una risposta tempestiva per rasserenare gli animi o per interventi più incisivi qualora fossero necessari”.


Torna alla Home