KLEOS - venerdì, 26 Marzo 15:08

Vaccino in 15 parrocchie persone di età compresa tra i 65 e gli 80 anni: anche la Diocesi aderisce alla campagna vaccinale

MAZARA DEL VALLO – Anche la Diocesi di Mazara del Vallo ha dato disponibilità all’Assessorato regionale alla salute di poter utilizzare le parrocchie per la campagna di vaccinazione. A richiedere la collaborazione alla Conferenza Episcopale Siciliana è stato lo stesso Assessore Ruggero Razza. Ieri mattina (25 marzo) il Vicario generale della Diocesi, don Vincenzo Greco […]

MAZARA DEL VALLO – Anche la Diocesi di Mazara del Vallo ha dato disponibilità all’Assessorato regionale alla salute di poter utilizzare le parrocchie per la campagna di vaccinazione. A richiedere la collaborazione alla Conferenza Episcopale Siciliana è stato lo stesso Assessore Ruggero Razza. Ieri mattina (25 marzo) il Vicario generale della Diocesi, don Vincenzo Greco ha comunicato all’Assessorato che saranno 15 i luoghi di culto della Diocesi dove sabato 3 aprile si potranno vaccinare 100 persone per ogni parrocchia. Qui di seguito l’elenco: parrocchia San Giovanni Battista (Campobello di Mazara), San Giovanni Battista, San Francesco di Paola, Santa Lucia (Castelvetrano), San Nicola di Bari (Gibellina), Maria Ss. Madre della Chiesa, Santa Maria delle Grazie al Puleo, Sant’Anna, Maria Ss. Ausiliatrice (Marsala), San Lorenzo, Cattedrale e Seminario vescovile (Mazara del Vallo), Zona pastorale Pantelleria, chiesa madre (Partanna), chiesa madre (Santa Ninfa). Gli elenchi delle 100 persone da vaccinare in ogni parrocchia saranno compilati direttamente dai parroci entro mercoledì 31 marzo; quindi, chi vorrà potrà rivolgere direttamente in parrocchia per la prenotazione. Il vaccino verrà somministrato a persone di età compresa tra i 65 e gli 80 anni.


Torna alla Home