KLEOS - giovedì, 6 Novembre 15:49

La possibile ennesima trasferta del Satiro danzante condannata dal direttore regionale di Legambiente Gianfranco Zanna

MAZARA DEL VALLO – Gianfranco Zanna: “Basta con questa retorica e demagogica questione del ritorno d’immagine”.

MAZARA DEL VALLO –  “Il dirigente generale dei Beni culturali, dott. Rino Giglione, ha fatto benissimo a bloccare l’ennesima, inutile e pericolosa trasferta del Satiro”.

A dirlo è Gianfranco Zanna, direttore regionale di Legambiente Sicilia.

“L’ex Assessore Furnari – continua – stava per creare un ulteriore danno alla cultura siciliana e ad uno dei nostri più importanti reperti. Basta con questa retorica e demagogica questione del ‘ritorno d’immagine’. Non esiste! E i dati del numero dei visitatori a Mazara lo dimostrano: ancora si aspettano le centinaia e centinaia di turisti giapponesi che sarebbero dovuti arrivare dopo che il Satiro andò nel Paese del sol levante. I nostri Beni culturali – conclude Zanna – si promuovono con una seria e vera politica culturale, che purtroppo ormai manca ormai da anni nel Governo regionale. Non ci resta che sperare nel quinto Assessore arrivato in via Croci in due anni di governo Crocetta. Un vero record!”

 


Torna alla Home