KLEOS - mercoledì, 25 Settembre 12:37

Zone Franche: domani (26 settembre) incontro sulle Madonie con parlamentari e associazioni

PALERMO – I rappresentanti dei gruppi parlamentari all’Ars e le principali associazioni di categoria siciliane si incontreranno domani (26 settembre) nel cuore delle Madonie, a Castellana Sicula (Palermo), per discutere dell’istituzione delle Zone Franche Montane (ZFM). Il tavolo di lavoro si terrà in Piazza Europa, presso il gazebo del presidio permanente organizzato dal Comitato regionale […]

PALERMO – I rappresentanti dei gruppi parlamentari all’Ars e le principali associazioni di categoria siciliane si incontreranno domani (26 settembre) nel cuore delle Madonie, a Castellana Sicula (Palermo), per discutere dell’istituzione delle Zone Franche Montane (ZFM). Il tavolo di lavoro si terrà in Piazza Europa, presso il gazebo del presidio permanente organizzato dal Comitato regionale promotore delle ZFM, costituitosi per chiedere l’approvazione di una legge obiettivo che introduca sgravi e agevolazioni per gli operatori economici delle aree interne della Sicilia.

Tante le sigle regionali del mondo produttivo e sindacale che hanno aderito e che saranno presenti: Confcommercio, Confesercenti, Cgil, Assoimpresa, Cidec, Coopagri, Coldiretti, Cia Alte Madonie e Asael.

Al centro del dibattito il testo del disegno di legge n° 3/2017, destinatario di una proposta di emendamento da parte del Comitato, che da oltre 1622 giorni attende di essere esitato da Sala d’Ercole.


Torna alla Home