KLEOS - domenica, 20 Dicembre 9:48

Ztl sospesa, Confcommercio Palermo: “Per il commercio è una boccata d’ossigeno”

PALERMO – Patrizia Di Dio, presidente di Confcommercio Palermo, dopo le decisioni assunte dalla Giunta di Palermo sulle misure di contenimento del contagio come la sospensione della Ztl, ha detto: “La sospensione della Ztl fino al 6 gennaio viene incontro alle richieste che le Associazioni di categoria avevano avanzato al Sindaco e alla Giunta: non […]

PALERMOPatrizia Di Dio, presidente di Confcommercio Palermo, dopo le decisioni assunte dalla Giunta di Palermo sulle misure di contenimento del contagio come la sospensione della Ztl, ha detto: “La sospensione della Ztl fino al 6 gennaio viene incontro alle richieste che le Associazioni di categoria avevano avanzato al Sindaco e alla Giunta: non possiamo che essere soddisfatti per una decisione che dà valore al metodo del confronto che rappresenta da sempre un punto fermo di Confcommercio Palermo.
Per il commercio palermitano si tratta di una boccata d’ossigeno in un periodo in cui anche i consumi del periodo natalizio subiranno un’ulteriore batosta per effetto delle nuove chiusure previste dal Decreto di Natale.
Ci auguriamo che, con una successiva ordinanza, il provvedimento di sospensione della Ztl possa essere prorogato anche oltre il 6 gennaio per agevolare le imprese commerciali che sono state oggettivamente tra quelle che hanno subito maggiormente gli effetti della crisi”.


Torna alla Home