KLEOS - venerdì, 6 Gennaio 5:15

I quindici anni di Kleos…SONO VOLATI !!!

di Antonino Bencivinni       Sta iniziando il sedicesimo anno di vita del giornale Kleos che è nato nel dicembre del 2007 e che, con presenza costante, continua ancora oggi ad essere diffuso nella sua veste cartacea nella Valle del Belice. Un plauso, a mio avviso, va a tutti i collaboratori che si sono sobbarcati […]

di Antonino Bencivinni       Sta iniziando il sedicesimo anno di vita del giornale Kleos che è nato nel dicembre del 2007 e che, con presenza costante, continua ancora oggi ad essere diffuso nella sua veste cartacea nella Valle del Belice. Un plauso, a mio avviso, va a tutti i collaboratori che si sono sobbarcati all’onere certamente non di poco conto di produrre i loro lavori rispettando le scadenze mensili di pubblicazione. Il giornale, tranne qualche numero del 2020 all’inizio della pandemia da Covid-19, ha rispettato nei suoi finora quindici anni di vita la data di uscita con rigore certosino che costituisce per noi motivo di vanto. Le rubriche di Kleos hanno, quasi tutte, l’età dei suoi 15 anni per la gioia dei lettori e per la soddisfazione dei collaboratori che le hanno curate: le rubriche dei passatempi come Cruciverba, ricette, musica a cui recentemente si è aggiunta quella degli scacchi, le farmacie di turno, la critica, Parva Favilla, la pagina di Agrigento, la pagina della poesia e della lingua, la pagina delle tradizioni popolari, la nutrizione, e, più recentemente, l’economia…Ci è sembrato giusto a 15 anni compiuti, in un momento in cui peraltro nuovi collaboratori si sono aggiunti con il carico del loro giovanile entusiasmo, dedicare la prima copertina del 2023 di Kleos alla foto collettiva dei collaboratori (mancano per impegni personali Vito Piazza, Mario Bencivinni e Pietro Errante), che si sono riuniti nel periodo natalizio, come è ormai tradizione da alcuni anni, al Parco dei Pini di Partanna.


Torna alla Home