[adrotate group=”1″]

Categoria: Parva Favilla

  • “C’ERA UNA VOLTA IL ‘GRIFO D’ORO’…”PER CHI SUONA LA CAMPANA?

    “C’ERA UNA VOLTA IL ‘GRIFO D’ORO’…”PER CHI SUONA LA CAMPANA?

    Capita, talvolta, di innamorarsi talmente di un’idea da dare per scontato ciò che scontato non è. E’ forse ciò che è capitato a me nel proporre l’esempio del Concorso Teatrale “Il Grifo d’Oro” per additare una delle modalità capaci di promuovere il turismo a Partanna. Convinto com’ero e come sono della bontà del detto “A…

  • C’ERA UNA VOLTA … IL “GRIFO D’ORO”

    C’ERA UNA VOLTA … IL “GRIFO D’ORO”

    Non passa giorno (si fa per dire!) senza che qualcuno del cerchio magico dell’élite partannese non si esibisca in sproloqui verbali e scritti sul problema del mancato decollo turistico locale. Fateci caso, però, quasi tutti gli sproloqui in questione si limitano ad elencare i “pezzi” del nostro patrimonio culturale, storico, artistico e paesaggistico e ad…

  • C’ERA UNA VOLTA … IL PATRONATO SCOLASTICO

    C’ERA UNA VOLTA … IL PATRONATO SCOLASTICO

    Cosa centra, diranno i miei fidi lettori,  il Patronato Scolastico con Parva Favilla? Presto detto! Dopo, però, aver chiarito la portata di tale istituzione ai più giovani e a quanti negli anni a cavallo della metà del Novecento non hanno avuto la fortuna di bazzicare nell’area della scuola. Nati verso la fine del XIX secolo…

  • SIGNOR SINDACO, CI SVELI IL MISTERO DI QUEL “COSO”

    SIGNOR SINDACO, CI SVELI IL MISTERO DI QUEL “COSO”

    Dov’era, nei precedenti anni, l’ombra della sagoma di un albero di Natale, nei primi di Dicembre dell’A.D. 2023 venne eretta una struttura fantasmagorica, quanto misteriosa. Lì per lì essa apparve come un’incompiuta, un’opera modulare da completare con successivi interventi di “mattoncini” simil-lego, suscitando grande curiosità nei pur distratti frequentatori della Passeggiata cittadina. Quando, però, si…

  • COMPLIMENTI E NUOVI CONSIGLI (testo della rubrica Parva Favilla di Kleos di dicembre 2023)

    COMPLIMENTI E NUOVI CONSIGLI (testo della rubrica Parva Favilla di Kleos di dicembre 2023)

     E “prosita” al Sindaco e all’Assessore al Verde Pubblico. E’ proprio il caso di dirlo, anche a costo di svirgolare il taglio della presente rubrica volta per sua natura a criticare, a fustigare, a dare suggerimenti. Di fronte, però, alle attenzioni rivolte alle aiuole e alle piante del Nuovo Centro non potevamo restare indifferenti, visto,…

  • PARVA FAVILLA: Due/Tre consigli gratuiti (anche perché non richiesti)

    PARVA FAVILLA: Due/Tre consigli gratuiti (anche perché non richiesti)

    Un detto antico raccomanda di non dare consigli a chi non te li chiede. Nella migliore delle ipotesi, infatti, a darli si corre il rischio di non essere tenuti in considerazione, quando non, addirittura, di essere mandati a quel paese. E tuttavia, il mondo è pieno di “consiglieri” non richiesti. Io sono uno di questi.…

  • ANCORA SULLA CONTINUITA’ E/O LA DISCONTINUITA’

    ANCORA SULLA CONTINUITA’ E/O LA DISCONTINUITA’

    Dove eravamo rimasti? Ah, già! Se fosse preferibile la “continuità nella discontinuità”  o la “discontinuità nella continuità”. Parlavamo naturalmente delle aspettative della “metà-più-uno” dei cittadini di Partanna nutrite nei confronti di una amministrazione comunale che era riuscita, contro ogni previsione, a strappare il Comune ad una compagine che sembrava destinata a governare in eterno.  Un…

  • E’ QUESTA LA DEMOCRAZIA, BELLEZZA!

    E’ QUESTA LA DEMOCRAZIA, BELLEZZA!

    Parva Favilla.     Ho solo un rimpianto: non aver conosciuto mio nonno; non aver potuto fruire, quindi, del rapporto diretto con una persona colta e saggia. E sì, perché mio nonno fu un grande giurista (un costituzionalista, addirittura!) e un grande filosofo. Per fortuna, mi è stato tramandato il suo insegnamento, anche se in pillole.…

  • ONOREVOLI … MA NON TROPPO!

    ONOREVOLI … MA NON TROPPO!

    PARVA FAVILLA.   –   Irritualmente, gli eletti a Sala d’Ercole vengono appellati “onorevoli”. Dico “irritualmente” perché l’appellativo di “onorevole” è un titolo attribuito ai membri del Parlamento nazionale. Ora, qualcuno obietterà che lo Statuto della Regione Siciliana, riferendosi agli eletti all’Assemblea Regionale, li definisce “deputati”. Ed è vero. Ma è altrettanto vero che la Costituzione Italiana,…

  • AUGURI PER IL NUOVO ANNO!

    AUGURI PER IL NUOVO ANNO!

    Sono giorni di auguri, questi. Come da tradizione secolare, allo scadere dell’ultimo giorno dell’anno che tramonta e all’inizio del nuovo si fa a gara nello scambiarsi gli auguri; dove la parola “auguri” sta a significare “speranza in qualcosa di favorevole”, sapendo, magari, che, così come ci ricordano le riflessioni del Venditore di Almanacchi di leopardiana…

  • Perché non anche a Partanna un presepe vivente?

    Perché non anche a Partanna un presepe vivente?

    Ma tu guarda che cosa non ci si deve inventare per attirare l’attenzione dei turisti. Pare che in un paesino dell’Umbria l’Amministrazione Comunale, in occasione delle imminenti festività natalizie, abbia escogitato l’idea di trasformare in un presepe vivente il proprio centro storico. Come? Smorzando le luci della pubblica illuminazione e assicurando la visibilità notturna per…

  • FIAT LUX NELLA PIAZZA MATRICE DI PARTANNA

    Metti che un giorno la “Signora Rebecca” decida di chiudere l’attività commerciale in atto tenuta in piazza Matrice, o che magari, più banalmente, il salvavita dell’impianto elettrico di tale attività inizi a fare le bizze rifiutandosi di reggere il peso del consumo notturno. Di colpo l’intera piazza piomberebbe nel buio più assoluto, essendo essa illuminata…

  • A COSA SIAMO DISPOSTI A RINUNZIARE PER LA LIBERTÀ DELL’UCRAINA?

    A COSA SIAMO DISPOSTI A RINUNZIARE PER LA LIBERTÀ DELL’UCRAINA?

    Una volta tanto, mi sia consentito di accantonare il taglio caratteristico di questa rubrica. Di fronte ad una catastrofe, infatti non si addice il sarcasmo. E’ una legge di natura. Così come sembra legge di natura in questi casi tirare in ballo il principio di “libertà”: ieri (ma non tanto lontano!) a causa del Covid,…

  • AMBIENTALISMO CARTA COSTITUZIONALE  E MEGALOMANIA

    AMBIENTALISMO CARTA COSTITUZIONALE E MEGALOMANIA

    Che sbadati i nostri Padri Costituenti! Tutti presi da problemi effimeri (il lavoro, la solidarietà, il bene comune, la difesa della dignità umana e via di questo passo), hanno dimenticato di inserire nella Carta Costituzionale la salvaguardia dell’ambiente. Ma meno male che un Parlamento c’è (il più rappresentativo dal dopoguerra ad oggi!), e  ha provveduto…

  • VORREI INCONTRARTI FRA CENT’ANNI (o anche qualcosina in meno!)

    “Vorrei incontrarti fra cent’anni” cantava negli anni ’90 Ron. Campare ancora cent’anni: è questo il sogno che accarezzo, Cent’anni o anche qual-cosina in meno. Il tempo necessario, insomma, per sciogliere un dubbio che mi attanaglia la mente. Scoprire, cioè, dove sta la verità tra due “teorie” che, a proposito del “covid”,  hanno diviso trasversalmente il…

  • QUANDO PARLIAMO DI TURISMO, DI CHE TURISMO PARLIAMO?

    Una volta tanto mi sia consentito di stravolgere il normale cliché di “Parva Favilla”. Mi sia consentito, cioè, di dialogare. apertis verbis, col Direttore di Kleos, riallacciandomi all’ultimo suo editoriale riguardante lo sviluppo turistico di Partanna. Signor Direttore, ammiro la tua tenacia nel perseguire, anche tramite questa rubrica, il nobile intento di indicare la via…

  • A BENEFICIO DEI CULTORI…DEL PELO NELL’UOVO

    A BENEFICIO DEI CULTORI…DEL PELO NELL’UOVO

    PARVA FAVILLA. E’ risaputo che l’uovo non presenta alcuna escrescenza pilifera. Eppure, c’è sempre qualcuno che caparbiamente si ostina a girare e rigirare fra le mani il prezioso ovale con l’intento di trovarvi un pelo…da strappare. E così, oggi appunta lo sguardo sulla parola ANFITEATRO, domani sull’accento da apporre alla parola BELICE, dopodomani sul termine…

  • MA ESISTE A PARTANNA UN ASSESSORATO AL VERDE PUBBLICO?

    Strana città Partanna! A quel che sembra, è uno dei pochi Comuni d’Italia che non avverta la necessità di  un Assessore al Verde Pubblico. E, probabilmente, la ragione sta nel fatto che a “provvigionare” viali e piazze di piante e fiori provvedano direttamente i privati, mossi da quell’atavico sentimento di amore per le piante insito…

  • “LO DICE LA SCIENZA, SIGNORI!”

    “LO DICE LA SCIENZA, SIGNORI!”

    Fino ad alcuni decenni fa, quando si voleva dare consacrazione ufficiale ad una qualsiasi asserzione, bastava aggiungere “lo ha detto la televisione”. Ed era più che definitiva, la sentenza, di quanto non fosse nei tempi  andati l’”ipse dixit” di aristotelica memoria. Poi vennero le “fake news” (perché, poi, l’inglese se c’è l’italiano “false notizie”?) e…

  • PARTANNA SARÀ CITTÀ TURISTICA SE SARÀ APERTA AL TURISMO

    Capisco che parlare di turismo in piena pandemia è, quantomeno, da ingenui o da esaltati. Il turismo, infatti, presuppone la libera circolazione delle persone; e, in atto, questo è impossibile. Ma, vivaddio, presto o tardi la “cinese” cederà il passo; e a quel punto si dovrà essere in grado di attrarre i “curiosi” nel migliore…

  • LIBERTÀ DI PAROLA  O  PAROLA  IN  LIBERTÀ?

    Chissà quante volte hai sentito pronunziare l’espressione “libertà di parola” per indicare il diritto di parlare, di esprimersi oralmente. E magari, per dar forza a tale pretesa, ci si appella alla Costituzione. Talvolta, però, in nome di tale malinteso diritto, la “libertà di parola” subisce una mutazione strutturale per diventare “parola in libertà”. No, non…