KLEOS - sabato, 16 Marzo 20:16

Invalsi e valutazione d’istituto

La valutazione degli apprendimenti degli studenti quindicenni da parte dell’Invalsi è un momento cruciale per le scuole che responsabilmente, in virtù di tali risultati, devono “autovalutare” il funzionamento del sistema nell’ottica del benchmarking, del confronto e del  miglioramento continuo. E’ tempo di bilanci dunque, da rendere visibili, trasparenti e da condividere con i propri utenti: […]

La valutazione degli apprendimenti degli studenti quindicenni da parte dell’Invalsi è un momento cruciale per le scuole che responsabilmente, in virtù di tali risultati, devono “autovalutare” il funzionamento del sistema nell’ottica del benchmarking, del confronto e del  miglioramento continuo. E’ tempo di bilanci dunque, da rendere visibili, trasparenti e da condividere con i propri utenti: studenti e loro famiglie anzitutto, e tutti gli stakeholder che contribuiscono alla efficacia del processo formativo che la scuola attiva e promuove sul territorio. Anche quest’anno il nostro istituto conferma il raggiungimento di standard al di sopra della media regionale e nazionale, segno di un lavoro ben fatto per il pregresso, ma che deve continuare ad impegnare i docenti e gli studenti in un percorso di crescita comune e condivisa. A fianco il report dell’Invalsi che calcola il “valore aggiunto” attribuibile alla scuola, rispetto al background dello studente (titolo di studio dei genitori, loro condizione occupazionale e disponibilità di risorse economiche). 

prof. Pina Mandina, Referente per la Valutazione


Torna alla Home