KLEOS - venerdì, 8 marzo 17:39

Musei ad ingresso gratuito per le donne in occasione della festa dell’8 marzo

PARTANNA – In occasione della festa dell’8 marzo le donne potranno accedere gratuitamente ai musei e principali monumenti e siti di interesse storico del Comune di Partanna. In particolare il pubblico femminile potrà ancora visitare gratis il “Museo regionale della preistoria del Basso Belice – Centro di interpretazione e valorizzazione territoriale”, sito all’interno del Castello […]

Castello GRIFEO Partanna

PARTANNA – In occasione della festa dell’8 marzo le donne potranno accedere gratuitamente ai musei e principali monumenti e siti di interesse storico del Comune di Partanna. In particolare il pubblico femminile potrà ancora visitare gratis il “Museo regionale della preistoria del Basso Belice – Centro di interpretazione e valorizzazione territoriale”, sito all’interno del Castello Grifeo, nel pomeriggio di oggi, 8 settembre, dalle 15,30 alle 18,30. Il Castello Grifeo è uno dei meglio conservati della Sicilia occidentale e ospita alcuni cimeli e dipinti della famiglia Grifeo, strumenti e utensili della vita contadina ma soprattutto il famoso cranio trapanato proveniente dall’area archeologica di contrada Stretto, uno dei primordiali e più famosi esempi di intervento medico-chirurgico di epoca preistorica oltre ad interessanti mappe sui siti archeologici siciliani di maggior rilievo. Ai piani bassi si trovano invece le vecchie cantine e le scuderie, oggi sede di convegni ed eventi culturali. La fruizione gratuita rientra nell’iniziativa promossa dall’assessorato regionale ai Beni Culturali della Regione siciliana, guidato dall’assessore Sebastiano Tusa, che prevede l’accesso libero anche al Museo regionale Agostino Pepoli di Trapani e al Museo del Satiro di Marsala. “E’ un omaggio che l’assessorato ai Beni culturali ha voluto fare a tutte le donne nel giorno della loro festa – commenta il sindaco Nicolò Catania – e al quale il Comune si unisce volentieri per celebrare con un piccolo gesto come l’ingresso gratuito ai luoghi di cultura l’importanza del ruolo rivestito dall’universo femminile nella società di oggi ”.


Torna alla Home