KLEOS - martedì, 22 dicembre 11:59

Rotary: La Banda musicale come cultura e tradizione nella Città di Alcamo

ALCAMO – CASTELLAMMARE DEL GOLFO – Il 22 dicembre giorno della chiusura della Mostra, alle ore 18.00, dalla Presidente del Club Castellammare del Golfo, Anna Maria De Blasi saranno consegnati degli attestati a quanti hanno reso possibile l’evento.

de blasi castellammare rotary99

ALCAMO – CASTELLAMMARE DEL GOLFO - Mostra itinerante ideato da Giuseppe Messina dal titolo “Quando la banda passò. Banda musicale come cultura e tradizione nella Città di Alcamo” che si inaugurata il 17 di Dicembre, al Centro Congressi Marconi di Alcamo con una relazione  dello storico alcamese ed antropologo prof. Roberto Calia e gli interventi introduttivi del presidente del Rotary Club di Castellammare del Golfo Segesta Terre degli Elimi, Anna Maria De Blasi, quello di Pierfrancesco Mistretta, di Vincenzo Baglio, presidente del Complesso Bandistico e quello, infine, di Giuseppe Messina, musicista e curatore dell’evento culturale.

“E’ con vero interesse ed entusiasmo che, come Club Rotary Castellammare del Golfo, abbiamo sposato l’idea di Giuseppe Messina, componente del Premiato Complesso Bandistico di Alcamo, la musica nel DNA, di dare dignità storica ad una delle più importanti Bande musicali siciliane. Importanza determinata dalla sua lunga storia che affonda le radici addirittura nel 1667, come testimonia lo statuto della congregazione della Madonna del Miele (del 1667, appunto) che vietava ai suoi componenti di andare cantando e suonando di notte, con donne meretrici. Quelle suonate notturne ci fanno ipotizzare aggregazioni di cultori o dilettanti di musica, come per altro ha avuto modo di appurare, in un suo importante documento storico lo stesso prof. Carlo Cataldo. Riscoprire questa importante tessera della nostra storia, gustare le fotografie messe a disposizione da Giuseppe Messina, le divise dei musici del Premiato Complesso Bandistico di cui fece parte anche il nonno dello stesso, è, per noi tutti, un motivo in più per andare a visitare questo spaccato della nostra cultura”.

La mostra, voluta dal Rotary Club di Castellammare del Golfo Segesta Terre degli Elimi, e realizzata alla volontà e la dedizione di Giuseppe Messina, resterà aperta dal 17 al 22 Dicembre 2015, dalle ore 9.00 alle 12.30 e dalle ore 17.00 alle 19,30.

Il 22 dicembre giorno della chiusura della Mostra, alle ore 18.00, dalla Presidente del Club Castellammare del Golfo, Anna Maria De Blasi saranno consegnati degli attestati a quanti hanno reso possibile l’evento.

 


Torna alla Home