KLEOS - sabato, 16 Marzo 20:38

Pro Loco e Cultura popolare a scuola

Gli alunni e i docenti delle quarte e quinte della scuola elementare e quelli delle classi prime e seconde della scuola media sono stati coinvolti nella raccolta di poesie, di proverbi siciliani, di testimonianze video ed audio e di modi di dire della nostra gente. Sono stati raccolti e selezionati materiali e creati Power-Point con […]

Gli alunni e i docenti delle quarte e quinte della scuola elementare e quelli delle classi prime e seconde della scuola media sono stati coinvolti nella raccolta di poesie, di proverbi siciliani, di testimonianze video ed audio e di modi di dire della nostra gente. Sono stati raccolti e selezionati materiali e creati Power-Point con i modi di dire, proverbi, filastrocche, ricette, testimonianze, alternati a musica, balli, sketches e “li cunti di li nonni”.

Tutto questo materiale è stato presentato nella manifestazione che si è tenuta nelle settimane scorse, presso l’Auditorium Leggio, nelle ore antimeridiane.

L’iniziativa è partita dalla Pro Loco di Partanna, impegnata nell’attività di recupero e tutela di saperi e tradizioni che oggi rischiano di scomparire e che ha partecipato all’iniziativa nazionale della “Giornata del Dialetto” fissata per il 17 gennaio 2013.


Torna alla Home