KLEOS - venerdì, 17 Ottobre 13:22

Richiesta urgente di seduta consiliare aperta

SANTA NINFA – In discussione il nuovo nome da dare all’Istituto Comprensivo di Santa Ninfa, fino ad oggi chiamato “Luigi Capuana”.

SANTA NINFA – Due consiglieri comunali di Santa Ninfa Rosaria Pipitone (nella foto di copertina) e Vincenza Murania (nella foto qui sotto), hanno chiesto al Presidente del Consiglio una convocazione urgente del consiglio comunale aperta ai cittadini al fine di creare materiale di discussione da sottoporre al Consiglio d’Istituto dell’Istituto Comprensivo “Luigi Capuana” di Santa Ninfa che nella seduta già fissata di martedì 21 ottobre dovrà decidere del cambiamento del nome della scuola.

Tale decisione è di competenza del Consiglio d’Istituto, sentito il collegio dei docenti che già nella sua stragrande maggioranza ha votato il nome di Ludovico Corrao.

enza muraniaI due consiglieri firmatari della richiesta di convocazione del Consiglio Comunale (che qui di seguito pubblichiamo nella sua integralità, ritengono tra l’altro che “prima della delibera del Consiglio d’Istituto, pur nel rispetto dell’autonomia decisionale degli organi collegiali delle scuole, sarebbe opportuno il coinvolgimento del territorio, con la sua storia e le sue persone, ascoltandone le eventuali proposte”

Al Presidente del Consiglio

del Comune di Santa Ninfa

e p.c.            Al Sindaco

del Comune di Santa Ninfa

e p.c.            Al Segretario

del Comune di Santa Ninfa

oggetto: richiesta convocazione urgente consiglio comunale in seduta aperta

I sottoscritti consiglieri comunali, Pipitone Rosaria, Vincenza Murania

PREMESSO

–     che si è venuti a conoscenza della riunione del Collegio dei docenti dell’Istituto Autonomo Comprensivo di Santa Ninfa, Salaparuta e Poggioreale, tenutosi in data 13.10.2014, e che fra i punti all’ordine del giorno oggetto di delibera era presente anche la proposta di intitolazione dell’Istituto;

–        che il nome proposto per la votazione è stato uno solo;

–         che ai sensi della Circolare Ministeriale 12 novembre 1980, n. 313, l’intitolazione dell’Istituto viene deliberata dal Consiglio di Istituto, sentito il collegio dei docenti.

–       che nella seduta del Collegio dei docenti di cui sopra, alcuni dei membri presenti hanno espresso voto contrario all’unico nominativo proposto;

–       che anche le rappresentanze dei genitori, in occasione della prima convocazione nel Consiglio d’Istituto per lo scorso martedì 14 ottobre, hanno palesato l’opportunità di valutare altri nomi oltre a quello deliberato dal Collegio dei docenti;

–         che su tematiche di interesse sociale quale quella dell’intitolazione di un Istituto scolastico, sarebbe opportuno che il Consiglio d’Istituto potesse scegliere ascoltando le eventuali proposte provenienti dalla comunità locale;

–        che pertanto, prima della delibera del Consiglio d’Istituto, pur nel rispetto dell’autonomia decisionale degli organi collegiali delle scuole, sarebbe opportuno il coinvolgimento del territorio, con la sua storia e le sue persone, ascoltandone le eventuali proposte;

Facendosi portavoce della palesata richiesta di coinvolgimento da parte della comunità locale,

CHIEDONO

Ai sensi dell’art. 20 del Regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale, la CONVOCAZIONE DEL CONSIGLIO in seduta aperta, da effettuarsi con urgenza data la nuova convocazione del Consiglio d’Istituto, già fissata per martedì 21 ottobre, con il seguente

ORDINE DEL GIORNO:

– Proposte della comunità locale da indirizzare al Consiglio d’Istituto ai fini della delibera avente ad oggetto la nuova intitolazione dell’Istituto comprensivo scolastico ad oggi “Luigi Capuana” –

Si fornirebbe così all’Organo competente alla delibera, un valido supporto preventivo e consultivo per una scelta condivisa dal territorio che accoglie l’Ufficio di presidenza dell’Istituto autonomo comprensivo e che darà il nome all’Istituto stesso che comprende anche i comuni di Salaparuta e Poggioreale.

Certi di un Vostro riscontro, data anche la sensibilità mostrata negli anni precedenti su tematiche inerenti le istituzioni scolastiche del territorio.

Si porgono Distinti Saluti

Santa Ninfa, lì 16.10.2014

Firmato

Rosaria Pipitone

Vincenza Murania


Torna alla Home