KLEOS - lunedì, 3 Febbraio 15:00

Rimozione e smaltimento di manufatti in amianto. La protezione civile regionale accredita 20 mila euro al comune

GIBELLINA – La Protezione Civile della Regione Siciliana ha accreditato la somma di 20 mila euro al Comune di Gibellina per la rimozione lo smaltimento di manufatti in amianto. L’erogazione della somma è avvenuta dopo che il Comune – lo scorso novembre – aveva presentato istanza agli Uffici della Regione. L’assegnazione è avvenuta dopo la […]

GIBELLINA – La Protezione Civile della Regione Siciliana ha accreditato la somma di 20 mila euro al Comune di Gibellina per la rimozione lo smaltimento di manufatti in amianto. L’erogazione della somma è avvenuta dopo che il Comune – lo scorso novembre – aveva presentato istanza agli Uffici della Regione. L’assegnazione è avvenuta dopo la sommatoria dei “punteggi mappatura” che rappresenta l’incidenza del rischio amianto sul territorio. Il punteggio accumulato dal Piano stilato dal Comune, ha inserito l’ente in prima fascia nella ripartizione di assegnazione delle somme. «La somma ci consentirà di mettere in campo un’azione di bonifica a tutela della salute dei cittadini», ha commentato l’assessore comunale alla Protezione Civile, Gianluca Navarra.


Torna alla Home