[adrotate group=”1″]

Torneo Costa Gaia

PARTANNA –  Successo del calcio giovanile di Partanna. I campioni in carica della Torpedo Mosca vengono eliminati ai calci di rigore dalla Belice Sport Partanna, scuola calcio nata nel 2016 per iniziativa di Nino Daì, giocatore del Trapani Calcio in serie B.

I ragazzi allenati da mister Massimiliano Marrone, superato il difficile girone di qualificazione con Adelkam e Cinisi, accedono agli ottavi di finale incontrando la forte squadra russa della TORPEDO MOSCA detentrice del torneo 2016, ma senza timori e con coraggio danno vita ad una partita memorabile e dopo l’1-1 sul campo, vincono ai calci di rigore, realizzando un risultato storico per il calcio giovanile partannese.  Giocheranno i quarti di finale nel triangolare contro Boeo Marsala e Ludos Alcamo.


Pubblicato

in

,

da